Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Ipogeo e Rifugio Antiaereo della Chiesa di San Filippo



Categoria: Arte e Cultura
City: SiracusaSiracusa
Location:Piazza San Filippo

Descrizione

Al secondo livello sotterraneo della chiesa di San Filippo Apostolo, sita al centro del rione della Giudecca in Ortigia, si trova una rete ipogea, affascinante dedalo sotterraneo che collega tutti i luoghi sacri e istituzionali dell'antica di Ortigia e che funse anche da rifugio durante la seconda Guerra Mondiale.


Scavata originariamente dai greci venne rimodellata in epoca moderna, come altri ipogei presenti in Ortigia, per fungere da rifugio antiaereo durante la seconda guerra mondiale.


Le pareti in pietra calcarea locale vennero rinforzate con strati di cemento armato, furono costruite panche per aumentare la comodità dei siracusani e scale di collegamento alla superficie per creare accessi al rifugio più comodi ed immediati rispetto allo stretto cunicolo, ancora oggi percorribile, che arriva dalla cripta e che collegava già nell' antichità i tre livelli sotterranei.


All' interno del rifugio sono visibili alcuni disegni, scritte ed oggetti che i siracusani del tempo hanno lasciato nel rifugio durante il periodo della II Guerra mondiale.


Eccellenze nei dintorni

Luogo: Siracusa
Consigliato per Servizio di parcheggio, Colazione gluten free, Posizione in pieno centro storico, Vai alla scheda
Luogo: Siracusa
Consigliato per Terrazza con vista panoramica, Stanze full optional, Posizione turistica ottimale, Vai alla scheda
Luogo: Siracusa
Consigliato per Aperti dalla colazione al dopo cena, Terrazza sul mare, Cucina a base di pesce e Pizzeria, Vai alla scheda

Hai un'attività in Sicilia? Entra anche tu nel circuito Tripstep®?
E se sei associato a CNA di Siracusa hai diritto ad una scontistica dedicata!